IL GRAVE PROBLEMA DEL LUDDISMO

Il luddismo è stato un movimento di protesta operaia, sviluppatosi all’inizio del XIX secolo in Inghilterra, caratterizzato dal sabotaggio della produzione industriale. Macchinari come il telaio meccanico, introdotti durante la rivoluzione industriale, erano infatti considerati una minaccia dai lavoratori salariati, perché causa dei bassi stipendi e della disoccupazione. La distruzione di macchine industriali come segno di protesta avvenne già alla fine del XVIII secolo, ma solo sotto l’influenza della Francia e dei giacobini inglesi la protesta prese i caratteri di un movimento insurrezionale. [i]

E, infatti, oggi stiamo ancora a scassarci i cabasisi con la TAV, che magari i locali hanno ragione, l’amianto sotto c’è.

Ma, per loro è comunque un problema, come sempre per chi ci capita.

Ora abbiamo bisogno della TAV, come lavori (inteso in senso Keynesiano) e come corridoio, visto che già il termine TAV è sbagliato, perché quello esatto è TAF.

E se non comprendete ciò che vuol dire l’acronimo con la F tuo dire che non avete studiato.

Però siamo in democrazia.

Che brutta cosa!

Preferisco la élite.

Io a Roma vivo in un quartiere buono, quando ci vivo, perché preferisco starci lontano.

Peccato che a Colli Portuensi, che non è propio malaccio come zona, quando cambia il vento si sente la puzza di Malagrotta che fa lacrimare.

Però Malagrotta ce la dobbiamo tenere, perché altra allocazione ha scatenato proteste dure.

Adesso quindi proviamo a mettere a punto la strategia “Rifiuti Zero”, che è una cosa eccellente, ma che partirà, se va bene, nel prossimo millennio. Intanto: cassonetti pieni e addetti dell’AMA che l’unica cosa che meritano è essere fucilati dagli spalti dello stadio insieme agli addetti ATAC.

Ma questa è Roma: solo un grande monumento all’aperto.

Obiettivamente, a Roma la monnezza la possiamo mettere direttamente dai Casamonica e dagli Spada, così si risparmia.

Ma il resto dell’Italia non può essere, che si parli di: “monnezza”, strade, ferrovie o altro, ostaggio di piccoli interessi nimby.

Non deve essere ostaggio dei luddisti.

La TAV va fatta, perché apporta e apporterà lavoro; voglio cazzi di studi “costi/benefici” che magari prima occorre capire che vuol dire (cioè non è cosa da Toninelli).

Il TAP pure, perché la xilella è stata combattuta male e almeno pigliamoci gas non russo (si spera).

Ma, soprattutto, Ned Ludd è stato antistorico, come il Movimento 5 stelle adesso. O meglio, quel che ne rimane dei vari pezzi del Movimento. Il mio pezzo va a destra e qualcosa la farà!

Jethro Tull, invece, più o meno coevo (se Ludd è esistito) è stato un grande agronomo.

E suona bene ancora oggi.

[i]https://it.wikipedia.org/wiki/Luddismo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...