Politica, PMI e Banche. Le nuove norme Europee e l’incapacità di comprendere dei nostri politici

Il 15 gennaio proponevo su questo sito un articolo che descriveva il folle intervento di Daniéle Nouy relativo all’inasprimento degli accantonamenti da effettuare sui crediti non perfoming (NPL) e su quelli problematici (UTP)[1]. Questo evento, assai drammatico per il sistema … Continua a leggere Politica, PMI e Banche. Le nuove norme Europee e l’incapacità di comprendere dei nostri politici

Imprese in difficoltà bancaria e possibili recuperi: una via stretta ma non impossibile

Questo piccolo pezzo scaturisce da due interventi sui crediti deteriorati, di opposto segno, tutti e due provenienti da componenti venete di sistema. La coincidenza geografica credo non sia una casualità. Il Veneto, suo malgrado, è divenuto oggi un laboratorio per … Continua a leggere Imprese in difficoltà bancaria e possibili recuperi: una via stretta ma non impossibile

Cascami di salvataggio del sistema bancario. Ovvero; sorpresine di contorno.

Cedacri è uno dei principali provider informatici del sistema bancario italiano. Fornisce non solo IT ma anche servizi di back-office (supporto alla attività contabile e amministrativa, per i signori farmacisti) a banche le cui dimensioni consigliano di ricorrere a servizi … Continua a leggere Cascami di salvataggio del sistema bancario. Ovvero; sorpresine di contorno.

DANIÈLE NOUY O L’OSSESSIONE DI DISTRUGGERE L’ITALIA PER NON VEDERE LO SPORCO IN CASA

Aggiorno un articolo di qualche mese fa, scritto di getto, avverso alla uscita di Daniéle Nouy sulla necessità di svalutare al 100% gli NPL in due anni e di toccare anche gli UTP svalutandoli in cinque anni.   Lo aggiorno, … Continua a leggere DANIÈLE NOUY O L’OSSESSIONE DI DISTRUGGERE L’ITALIA PER NON VEDERE LO SPORCO IN CASA

LEGGI NON BIODEGRADABILI E DANNI AMBIENTALI GRAVI Ovvero il sacchetto obbligatorio come metafora della spazzatura legislativa prodotta

Lo confesso, sono uno di quelli incazzatissimi per l’ignobile balzello posto sui sacchetti bio. Lo sono non per la cifra del balzello, che sarà sempre esigua per il singolo, né per una imposta ricerca di maggior ecosostenibilità nei nostri modi … Continua a leggere LEGGI NON BIODEGRADABILI E DANNI AMBIENTALI GRAVI Ovvero il sacchetto obbligatorio come metafora della spazzatura legislativa prodotta

BIT-CONATI DI VELLEITARI DESIDERI Piccoli ragionamenti sul bitcoin e sulla sua natura

BIT-CONATI DI VELLEITARI DESIDERI Piccoli ragionamenti sul bitcoin e sulla sua natura   Alla faccia della “fu” Maria Elena Boschi, il vero argomento di Natale è stato il bitcoin con le sue acrobatiche oscillazioni, che hanno riportato nel mondo reale … Continua a leggere BIT-CONATI DI VELLEITARI DESIDERI Piccoli ragionamenti sul bitcoin e sulla sua natura

BANCARI POCO CAPACI E ONOREVOLISENATORI NON DA MENO Perline dalla Commissione Banche

Avevo già scritto su queste pagine virtuali circa il mio scetticismo sulla Commissione Banche, della quale temevo la passerella di “urlatori” e la scarica di botte da orbi, puntualmente verificatasi. Tuttavia, mi accorgo di essere il solito inguaribile ottimista. Non … Continua a leggere BANCARI POCO CAPACI E ONOREVOLISENATORI NON DA MENO Perline dalla Commissione Banche

SERVONO ANCORA LE BANCHE? (ovvero, cambiamo i banchieri?)

1.   Cos’è una banca? La banca è un istituto che raccoglie risparmio e presta soldi. Effettua una attività di intermediazione tra bisogni di protezione/conservazione dei risparmi ed esigenze di credito di chi debba intraprendere/sviluppare/gestire una attività produttiva o debba, semplicemente, … Continua a leggere SERVONO ANCORA LE BANCHE? (ovvero, cambiamo i banchieri?)

T’ISPEZIONO. E POI? (piccolo Bignami sulle relazioni ispettive della Banca d’Italia)

1.   Premessa Questo pezzullo sarà molto tecnico, ma la materia non consente lepidezze o banalizzazioni, visto il nero momento che l’intera Nazione sta vivendo per uno stupido gioco al massacro. Per questo motivo ho cercato di semplificare al massimo laddove … Continua a leggere T’ISPEZIONO. E POI? (piccolo Bignami sulle relazioni ispettive della Banca d’Italia)

VI RACCONTO LA POPOLARE DI VICENZA DI ZONIN, ALMENO FIN TANTO CHE CI SONO STATO

1.ANTEFATTI Nel 1999 venne privatizzato Mediocredito Centrale (MCC), glorioso istituto di credito pubblico nato nel 1952 con la denominazione “Istituto Centrale di Credito a Medio Termine alle Medie e Piccole Imprese” che ha avuto una importantissima parte nella crescita delle … Continua a leggere VI RACCONTO LA POPOLARE DI VICENZA DI ZONIN, ALMENO FIN TANTO CHE CI SONO STATO

Mezzogiorno e banche, il caso della Banca Popolare di Bari

Le recentissime notizie di avvisi di garanzia ai vertici della Popolare di Bari, stanno nuovamente accendendo un riflettore sull’ennesimo fortunale che può abbattersi sul sistema bancario, vista l’importanza di quella Banca nel panorama nazionale e, ancor più, in quello del … Continua a leggere Mezzogiorno e banche, il caso della Banca Popolare di Bari