Stati generali di sovranità popolare.

Riceviamo e pubblichiamo   :    11 GENNAIO 2016 UN GIORNO DI LAVORO E DI TESTIMONIANZA Gli “Stati Generali di Sovranità Popolare” aderiscono e partecipano alla conferenza indetta dal “COMITATO PER IL NO” nel referendum sulla legge costituzionale Renzi-Boschi, ed auspicano che lo stesso facciano tutte le forze democratiche italiane, Lunedì 11 Gennaio alle ore 15,30 presso la Sala della Regina – Camera dei Deputati, Piazza Montecitorio Roma CHIEDIAMOche l’11 Gennaio diventi un giorno speciale di lavoro e di testimonianza fin dalla mattina (segue programma) La grave situazione politica, sociale, economica e istituzionale della Nazione, scandisce il corso di questa … Continua a leggere Stati generali di sovranità popolare.

DEMOCRAZIA DIRETTA O DEMOCRAZIA DIRETTA(indiretta)

di dino caliman  DEMOCRAZIA DIRETTA O DEMOCRAZIA DIRETTA(indiretta),  PROBLEMI DEMOCRATICI E NON SOLO. Risposta ad un MU: Tu proponi, nei fatti, di abolire la figura del parlamentare e fornire alla PA (parlamento come uffici) dei dirigenti eletti per competenze. Perfetto. … Continua a leggere DEMOCRAZIA DIRETTA O DEMOCRAZIA DIRETTA(indiretta)

differenza fra democrazia Italiana e le dittature più recenti (p.1)

di edgardo sibaldi La differenza contemporanea fra la democrazia Italiana e le dittature più recenti (parte prima). Da tempo analizzo le differenze fra un governo democratico e uno “dittatoriale”, in luogo, per esempio, di un colpo militare come successo in America … Continua a leggere differenza fra democrazia Italiana e le dittature più recenti (p.1)

Questo è il fallimento della logica che sostiene l’esperimento della ” democrazia partecipata centrata sui portavoce “

di dino caliman  Da un blog che tratta di sovranità. Risposta all’affermazione :Altro ” fuoriuscito “… Questo è il fallimento della logica che sostiene l’esperimento della ” democrazia partecipata centrata sui portavoce “ Io penso che questa problematica nasce dal … Continua a leggere Questo è il fallimento della logica che sostiene l’esperimento della ” democrazia partecipata centrata sui portavoce “