LA TOPPA, PEGGIORE DEL BUCO E’ UN TRADIMENTO

di torquato cardilli LA TOPPA, PEGGIORE DEL BUCO E’ UN TRADIMENTO Per i genitori di Giulio Regeni e per tanti italiani che avevano nutrito fiducia nella parola e nelle azioni del Governo il giorno di ferragosto è stato più doloroso di una coltellata al cuore. Il New York Times ha pubblicato un articolo inchiesta che inchioda sulla croce delle proprie responsabilità sia Renzi che Gentiloni il cui Governo, arrampicandosi sugli specchi per cercare di nascondere responsabilità e le menzogne fornite al parlamento ed al popolo italiano, ha issato la bandiera bianca sul caso Regeni, rimandando al Cairo l’ambasciatore italiano, ritirato dall’aprile 2016. … Continua a leggere LA TOPPA, PEGGIORE DEL BUCO E’ UN TRADIMENTO

CHE GENTE; MAMMA MIA CHE GENTE

di mauro artibani CHE GENTE; MAMMA MIA CHE GENTE Nel rapporto annuale sull’Occupazione e gli Sviluppi sociali in Europa, pubblicato a Bruxelles dalla Commissione, Ue l’Italia continua ad avere la percentuale più alta nell’Ue (19,9%) di giovani nella fascia tra 15 e 24 anni che non cercano lavoro né studiano o sono in formazione (Neet, Not in Employment, Education or Training), un record che detiene orami ininterrottamente dal 2013. La media dell’Ue a 28 è all’11,5%, e quella dell’Eurozona all’11,7%. Fra gli altri grandi paesi, la Germania è al 6,6%, la Francia all’11,9% e il Regno Unito al 10,9%. Figli degeneri, … Continua a leggere CHE GENTE; MAMMA MIA CHE GENTE

Senza regole la democrazia muore

Si pubblica su richiesta dell’autore di torquato cardilli  Senza regole la democrazia muore Non c’è studente italiano che non abbia fatto i conti con la viltà del comportamento di Don Abbondio, così abilmente descritta da Manzoni. Un curato di campagna, attaccato alle proprie abitudine ed a quel tipo di comoda neutralità tra il bene e il male riassunta nella frase “il coraggio uno non se lo può dare” che in fondo è la perifrasi di un celebre aforisma di Platone secondo cui non si può dare o insegnare ad altri ciò che non si possiede, né si conosce. Ma cos’è … Continua a leggere Senza regole la democrazia muore

UN RUBINETTO BEN CHIUSO NON SGOCCIOLA

di mauro artibani UN RUBINETTO BEN CHIUSO NON SGOCCIOLA Facciamo i conti in tasca alla gente. L’Italia conta 307mila famiglie milionarie, pari all’1,2% del totale, che possiedono il 20,9% della ricchezza finanziaria nazionale (azioni, obbligazioni, depositi e strumenti di liquidità). Nel 2021 saranno 433mila, l’1,6% del totale e con uno stock pari al 23,9 per cento. Già, eppur il solito refrain continua a dire: non si redistribuisce! Si redistribuisce invece, eccome, se aumenteranno da 307mila a 433 mila le famiglie di gente ricca. Mica solo da noi. A livello globale il numero di famiglie milionarie è cresciuto in un anno del … Continua a leggere UN RUBINETTO BEN CHIUSO NON SGOCCIOLA

 DALLO SCHIAFFO DI TUNISI AI PESCI IN FACCIA UN’OFFESA SEMPRE DALLA STESSA PARTE

di torquato cardilli   DALLO SCHIAFFO DI TUNISI AI PESCI IN FACCIA UN’OFFESA SEMPRE DALLA STESSA PARTE  (30.07.2017) E’ passato più di un secolo dallo “schiaffo di Tunisi”, espressione ampiamente utilizzata nelle cronache dell’epoca per qualificare l’azione di forza dell’occupazione militare della … Continua a leggere  DALLO SCHIAFFO DI TUNISI AI PESCI IN FACCIA UN’OFFESA SEMPRE DALLA STESSA PARTE

GIRA NEL MONDO UN REATO ECONOMICO GROSSO COSI’

di mauro artibani  GIRA NEL MONDO UN REATO ECONOMICO GROSSO COSI’ I dati sono datati: “Nel 2016 più della metà della ricchezza globale sarà in mano all’1% della popolazione del mondo”. A dirlo è il rapporto Grandi disuguaglianze crescono di Oxfam. Secondo il report stilato dalla confederazione di … Continua a leggere GIRA NEL MONDO UN REATO ECONOMICO GROSSO COSI’

BANCHE VENETE: 17 MILIARDI? NON E’ PROPRIO VERO! Ma c’è poco da star calmi comunque

L’OPERAZIONE È QUELLA GIUSTA? Il Governo, con l’operazione di domenica 25 giugno, ha obiettivamente scelto una soluzione che apporta il minor danno possibile, pur essendo tutt’altro che un’operazione soddisfacente. Occorre essere onesti nell’ammetterlo. Così come, però, bisogna essere chiari del … Continua a leggere BANCHE VENETE: 17 MILIARDI? NON E’ PROPRIO VERO! Ma c’è poco da star calmi comunque

IL PAESE DI MERDA CHE ABBIAMO Pensierini immediati e poco seri sulle notizie di giornata

Martedì 20 giugno 2017 Non passano le mozioni contro Lotti sul caso Consip. Addirittura Forza Italia vota contro, favorendo Renzi. Perché, pensavate che passassero? Pure quelle di Gotor? (risate!!!!) Forza Italia ha tutto l’interesse che Lotti rimanga lì. I quattro … Continua a leggere IL PAESE DI MERDA CHE ABBIAMO Pensierini immediati e poco seri sulle notizie di giornata

MOVIMENTO 5 STELLE: PENSIERINI CRITICI SU UNA NON SCONFITTA

PREMESSA AMBIENTALE 13 giugno 2016. Sono due giorni che guardo tra il divertito e lo schifato i titoli dei soliti giornali “d’opinione”, che godono come ricci nel vedere il M5S fuori dai ballottaggi. In questo si distingue particolarmente Repubblica, pallido … Continua a leggere MOVIMENTO 5 STELLE: PENSIERINI CRITICI SU UNA NON SCONFITTA

L’inutile vertice dei turisti della politica e il dramma dell’immigrazione

di torquato cardilli   L’inutile vertice dei turisti della politica e il dramma dell’immigrazione Il vertice del G7 è stato una inutile e costosa passerella di potenti, narrata dai nostri giornalisti in livrea (solo la RAI ne ha inviati una quarantina … Continua a leggere L’inutile vertice dei turisti della politica e il dramma dell’immigrazione

COME TI VENDO L’ITALIA AI FONDI ESTERI (E COME LO EVITO) Commento all’emendamento presentato al Governo per “fluidificare” la cessione delle sofferenze

Come sempre, le truffe si perpetrano nell’ombra e si “tirano” in velocità. In questo intervento, relativo alle proposte governative per il sistema bancario, vi parlo del solito trucco dell’espropriazione dei diritti delle Camere: oggi si presenta l’emendamento che nessuno conosce … Continua a leggere COME TI VENDO L’ITALIA AI FONDI ESTERI (E COME LO EVITO) Commento all’emendamento presentato al Governo per “fluidificare” la cessione delle sofferenze